Cuccia invernale per cani


Cuccia invernale per cani

Pur potendo contare su una calda pelliccia tutto l’anno, alcuni cani possono ancora avere freddo in inverno, soprattutto se costretti a dormire su un pavimento freddo o su una cuccia scadente.

E, mentre alcune razze hanno un pelo che li rende isolati anche con le temperature più rigide, la maggior parte dei cani preferisce un bel posto caldo dove dormire quando le giornate sono brevi e le notti lunghe.

Fortunatamente, ci sono una serie di ottime cucce invernali disponibili che aiuteranno a mantenere il tuo cane caldo e comodo anche durante gli inverni più lunghi. Di seguito, esamineremo alcuni dei migliori letti per cani caldi e discuteremo alcune delle principali considerazioni da tenere a mente quando effettui la scelta.

Le varie tipologie di cucce invernali

Ci sono quattro tipologie principali di cucce per cani adatti ai climi invernali. In ordine crescente di calore:

Cucce tradizionali

Le cucce tradizionali tengono caldo il tuo cane isolandolo dal freddo del terreno o del pavimento. In generale, più materiale viene utilizzato per imbottire il letto, più caldo manterrà il tuo cane, quindi cerca letti tradizionali che abbiano 10 cm o più di imbottitura. L’aggiunta di cuscini aiuterà ad isolare ulteriormente il tuo cane.

Cucce chiuse

Le cucce chiuse forniscono un isolamento aggiuntivo per aiutare a trattenere il calore corporeo del tuo animale domestico come fanno i letti tradizionali, ma fanno un passo avanti. In genere, le cucce chiuse hanno un tetto a mezza cupola, che funziona in qualche modo come una coperta e dà al tuo cane un posto dove rintanarsi e rimanere al caldo.

Cucce pelose

Le cucce pelose, oltre a trattenere maggiormente il calore rispetto a quelle tradizionali, offrono maggiore comodità e comfort al tuo cane, facendolo sentire al sicuro e protetto. Il tuo amico a quattro zampe non riuscirà più a staccarsi dalla sua nuova cuccia super pelosa e soffrirà meno l’ansia e lo stress. Inoltre, il bordo rinforzato, presente nell’imbottitura, funge da poggiatesta, offrendo un supporto ortopedico aggiuntivo.

Letti autoriscaldanti

I letti autoriscaldanti incorporano una pellicola metallica altamente riflettente (simile a quella utilizzata nella realizzazione delle “coperte di sopravvivenza”), che reindirizza una quantità significativa del calore irradiato dal corpo del tuo animale domestico verso di lui. Poiché forniscono una grande quantità di calore, e sono molto convenienti non richiedendo elettricità, questi sono diventati rapidamente lo stile preferito da molti proprietari canini.

Letti elettrici

I letti elettrici funzionano proprio come termofori o coperte elettriche. Hanno elementi riscaldanti chiusi, che si riscaldano quando l’unità è collegata a una presa a muro. Alcuni modelli includono un termostato preimpostato, mentre altri dispongono di un termostato regolabile, che è possibile impostare alla temperatura desiderata. Sono tutti dotati di spegnimento automatico.

Cosa cercare quando si sceglie una cuccia invernale?

Ci sono alcune caratteristiche da tenere in considerazione quando si sceglie una cuccia capace di mantenere il tuo cane al caldo.

I letti per cani economici spesso si appiattiscono con l’uso, il che non solo li rende meno comodi, ma significa che non manterranno il tuo cane caldo come farebbe un letto più alto. Una cuccia imbottita è irrinunciabile per l’inverno, oltre che a offrire maggiore comfort a cani anziani con problemi di artrite.

Valuta inoltre se la cuccia ha la fodera rimovibile e lavabile in lavatrice. Anche se hai un cane pulito e ordinato, dovrai lavare regolarmente la coperta del letto del tuo cane. La maggior parte delle cucce invernali moderne include fodere rimovibili, ma alcuni modelli economici rinunciano a questa caratteristica e dovrebbero essere evitati quando possibile.

La dimensione appropriata è un altro parametro da considerare. Non vuoi che il tuo cane penda dal letto e appoggi la testa o le gambe sul pavimento. Non solo è scomodo per il tuo cane, ma non lo terrà caldo come sarebbe se si adattasse correttamente al suo letto.

Ancora una volta, non tutti i cani avranno bisogno di un letto particolarmente caldo se dormono in casa. Un malamute, ad esempio, non avrà freddo in una casa climatizzata. Ma altri cani trarranno beneficio in modo significativo se gli viene data la possibilità di sonnecchiare su un letto caldo e accogliente ogni notte.